sabato 17 novembre 2018

Pastarelle molisane



Le pastarelle  sono un dolce tipico della tradizione molisanaLa ricetta è semplice come erano semplici i dolci di una volta. Si possono mangiare a colazione inzuppati nel latte, oppure a merenda con una tazza di tè.

Ingredienti

500 g di farina
100 g di olio di  semi 
200 g di zucchero
15 g di ammoniaca per dolci
4 uova
1 vanillina
un po' di buccia di limone grattugiata

***
granella di zucchero per decorare

Disporre su una spianatoia la farina e al centro aggiungere tutti gli ingredienti. 



Amalgamare l'impasto fino ad ottenere una sfoglia omogenea.



Con l'aiuto di una formina o di un piccolo bicchiere ritagliare tanti biscotti di forma tonda e disporli su una teglia ricoperta di carta forno.



Spennellare la superficie con un goccio di acqua o latte e ricoprire di granella di zucchero.


Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti.

pastarelle molisane

Non preoccupatevi se sentirete  durante la cottura un forte e pungente odore di ammoniaca: sparirà quando i dolci saranno raffreddati.


Buon appetito!


La malattia è un avvertimento che ci è dato per ricordarci ciò che è essenziale.(Libro della saggezza tibetana)

Nessun commento:

Posta un commento