lunedì 11 novembre 2013

Tortelli d'erbetta al burro e parmigiano




"I tortelli  sono un piatto tipico emiliano Si tratta di una sfoglia all’uovo ripiena di un impasto composto da erbette, ovvero bietole da foglia, in abbinamento con aromi, condimento, formaggio e ricotta. Gli ingredienti di base del ripieno possono variare nella proporzione della composizione secondo le tradizioni locali e familiari. I tortelli d’erbetta della provincia di Parma sono stati riconosciuti prodotto tipico dalla Regione Emilia-Romagna ed inseriti nell’apposito elenco dal Ministero per le Politiche Agricole."
Ingredienti
100 gr di erbette (bietola da foglie)
300 gr di ricotta fresca,
1 uovo,
5 cucchiai di parmigiano,
sale
noce moscata 





Laviamo e sbollentiamo le erbette, frulliamole  e aggiungiamole alla ricotta. Amalgamiamo con  l'uovo , il parmigiano, il sale ed un pizzico di  noce moscata . Lasciamolo riposare in frigo mentre prepariamo la sfoglia.




Ingredienti per la sfoglia
300 g di farina 
3 uova
1 cucchiaio di olio 
1 pizzico di sale.

Impastiamo tutti gli ingredienti e lavoriamoli bene  fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciamolo riposare per circa 5 minuti.
Stendiamolo con l'aiuto di una macchina per la pasta ed otteniamo tante sfoglie sottili. Distribuiamo su ciascuna il ripieno a mucchietti ben distanziati tra loro. Copriamo con la sfoglia, schiacciamo con le dita attorno al mucchietto per sigillare il tutto. Con una rotella tagliapasta, ritagliamo i tortelli in quadrati della stessa dimensione.
A questo punto mettiamo l’acqua sul fuoco con il sale grosso e aspettimo che bolla. Buttiamo i tortelli in pentola e facciamo cuocere per pochi minuti. Nel frattempo sciogliamo il burro in un pentolino senza che frigga, con qualche foglia di salvia fresca. Quando i tortelli sono cotti, scoliamoli bene e condiamoli con  burro fuso e formaggio parmigiano grattugiato.



Buon appetito!

Iniziare un nuovo cammino spaventa. Ma dopo ogni passo che percorriamo ci rendiamo conto  di come era pericoloso rimanere fermi !




6 commenti:

  1. Adoro la pasta ripiena, questa è veramente perfetta :)
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  2. Bravissima, un bel primo piatto di pasta fresca ripiena.
    Noi li facciamo "con la coda", e conditi con burro e salvia o con i funghi :)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  3. Che buona la pasta ripiena fatta in casa. Sei stata veramente brava!

    RispondiElimina
  4. Ottima questa pasta...direi perfetta!

    RispondiElimina
  5. Anna sei veramente molto brava !

    RispondiElimina