lunedì 25 febbraio 2013

Yogurt fatto in casa e bacche di Goji


Fare lo yogurt in casa senza usare la yogurtiera non è difficile. Il risultato è uno yogurt buonissimo, meno acido di quello acquistato , sano, genuino ed anche economico. Possiamo gustarlo al naturale oppure aggiungere frutta, cioccolato, caffè....io ho provato ad unirvi le bacche di Goji, dopo averle lasciate ammorbidire nel succo di Goji al 100%.
Risultato veramente ottimo.



Ingredienti
1 litro  di latte intero
1 vasetto di yogurt intero bianco
***






Lasciamo a temperatura ambiente lo yogurt per qualche ora. Versiamo il latte in una pentola di acciaio e portiamolo ad ebollizione. Abbassiamo la fiamma e facciamolo bollire per 10 minuti. Togliamo la panna che si forma sulla superficie.
Mettiamo a raffreddare il latte fino a fargli raggiungere una temperatura di circa 37 °. Questa è la fase più importante: infatti se la temperatura non è giusta lo yogurt non si forma. 
La cosa migliore se non si dispone di un termometro da cucina, è quella di immergere la punta del mignolo perfettamente pulita : deve risultare  tiepido.
Mettiamo 2 cucchiai di questo latte nello yogurt e amalgamiamo, poi lentamente versiamo tutto lo yogurt nel latte e mescoliamo bene.


Versiamo il tutto in un contenitore pulito , copriamo e lasciamo riposare in un posto tiepido per circa 7/8 ore. Può andar bene anche il forno appena tiepido mi raccomando! Poiché i fermenti sono freddolosi, possiamo avvolgere intorno al contenitore anche  un panno di lana.


Dopo le 7 / 8 ore, controlliamo il nostro yogurt e se è sodo, lo passiamo subito in frigo dove potrà restare anche per una settimana. 


Il risultato è  ottimo! Uno yogurt dal sapore unico, fresco e soprattutto salutare.

Buon appetito!

Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male. Friedrich Nietzsche

12 commenti:

  1. Non ho mai pensato di fare lo yogurt in casa. Grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per la bella ricetta Annamaria!! Bella, semplice e molto salutare!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. A me piace lo yogurt, quello fatto in casa ancora di più!! Complimenti.

    RispondiElimina
  4. Ciao Annamaria, io ti aspetto per i cannoli....sei carinissima, grazie mille

    RispondiElimina
  5. mmm vado matto per lo yogurt fai da te! E la tua versione con le bacche di Goji mi piace molto! :)

    RispondiElimina
  6. Non ho mai provato a realizzarlo in casa pensavo fosse indispensabile la yoghurtiera, grazie per aver condiviso questa ricetta ci faro' un pensierino!

    RispondiElimina
  7. è un idea davvero splendida...particolarissima ... lo yogurt home made mi manca un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ricetta interessante,poi queste bacche mi intigrano...

    RispondiElimina
  9. Ciao, amo lo yogurt e conosco le bacche di goji....non mi resta che copiarti!!!
    Grazie per il bel commento a Birba.
    Baci

    RispondiElimina
  10. Bella idea per usare le bacche !

    RispondiElimina