giovedì 26 maggio 2016

Fusilli con crema di asparagi



La riuscita di questo   piatto  prevede  l'utilizzo di ottimi  prodotti   , quale la pasta del Granaio Molisano e gli asparagi selvatici. Ho scelto come formato di pasta  i  fusilli  freschi  di  semola  di  grano duro , dal gusto  corposo  e  rustico,  ideali   per  avvolgere  la   crema  di asparagi  in un dolce abbraccio.

 

Ricetta per realizzare i fusilli  con crema di asparagi


300 g di fusilli di grano duro integrali del Granaio Molisano
1 mazzetto di asparagi selvatici 
1/2 cipolla
olio
sale
parmigiano grattugiato




Per quanto riguarda gli asparagi, ho utilizzato un mazzo di quelli selvatici , gentile omaggio di mio zio Mario :) Crescono nei terreni scoscesi e rocciosi e prediligono  un clima secco e fresco. Hanno un sapore gustoso più forte  rispetto agli asparagi coltivati in pianura.


Il colore è verde scuro e la forma  è più affusolata. Se non li avete utilizzato pure quelli coltivati.

In una padella facciamo soffriggere la cipolla con abbondante olio d'oliva. Uniamo gli asparagi e un goccio di acqua. Continuiamo la cottura fino a quando risultano teneri.

Al termine  ,  frulliamo per ottenere una crema densa, se occorre, aggiungiamo un goccio di acqua di cottura della pasta.



Cuociamo i fusilli   ,  scoliamoli ed aggiungiamoli alla crema di asparagi. 

 Per finire il piatto è d'obbligo una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

 Buon appetito!!

“La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a 80 anni e gradualmente ci avvicinassimo ai 18.”
Mark Twain

5 commenti:

  1. questa ricetta la provo oggi! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Buonissima questa crema! Poi è super veloce da fare. Mi segno la ricetta, a presto :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna , complimenti ottimo piatto !

    RispondiElimina