martedì 5 marzo 2013

Ciambella variegata al cacao




Questa torta dei 7 vasetti l'ho realizzata  per  provare uno  stampo  in silicone comprato recentemente. Si chiama dei 7 vasetti perché per prepararla, si usa, come unità  di misura, il vasetto dello yogurt. E' un dolce molto morbido e in questa versione l'ho variegato con del cacao.

Ingredienti
1 vasetto di yogurt bianco
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina"Il Molino Chiavazza"
1 vasetto di fecola di patate " Il Molino Chiavazza"
1 vasetto di olio di semi di soia
1 bustina di lievito Ar.pa
4 uova
cacao Ar.pa
aroma Flavourart alla vaniglia









Separiamo i tuorli dagli albumi. Mescoliamo lo yogurt, lo zucchero, le farine, il lievito , l'olio e l'aroma di vaniglia.
Montiamo gli albumi ed uniamoli per ultimi al composto. Dividiamolo in due parti ed in una aggiungiamo  3 cucchiai di cacao. Amalgamiamo bene.  Versiamo nello stampo l'impasto chiaro  e sopra  il composto al cioccolato. Con una forchetta mescoliamo velocemente, creando dei disegni di colore.


Mettiamo in forno preriscaldato a 170 ° per circa 40 minuti. Prima di spegnere facciamo la prova stecchino.
Togliamo  dallo stampo e cospargiamo  con  zucchero a velo.






Buon appetito!

A volte basta un attimo per scordare una vita ma a volte non basta una vita per scordare un attimo.

Jim Morrison

12 commenti:

  1. Buonissima! Io la mangerei con una tazza di latte,mmmm, una bontà! Certo che così s'inizia la giornata in un altro modo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione..una giornata inizia con una marcia in più quando si mangia qualcosa di buono al mattino!!

      Elimina
  2. VERAMENTE SEMPLICE MA BUONISSIMA, PERFETTA PER LA COLAZIONE IN FAMIGLIA!

    RispondiElimina
  3. Ti è venuta benissimo!!! Complimenti Annamaria! :D

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questa ciambella Annamaria, altissima e tanto soffice, wow!!!!

    RispondiElimina
  5. non tutte le ciambelle vengono con il buco !!ah ah ah..... ma questa annamaria è bellissima ................. complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusy..ed è anche buona, vero??????

      Elimina
  6. Questa è la ciambella della mia infanzia! che ricordi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche della mia infanzia:)Ciao Licia

      Elimina
    2. allora è giusto dire la nostra ahahaha

      Elimina
  7. Ciao la ciambellona mi ricorda quella che mangiavo quando andavo alle elementari che però aveva le uvette ... era il dolce che mia mamma preparava sempre....la tua è bellissima e soffice soffice ...molto bello anche lo stampo alto. Brava ciao e buona festa della donna Lia

    RispondiElimina